FESTA DELLA SUSAT AL RIFUGIO TARAMELLI – domenica 7 luglio 2019

Cari soci , siete invitati alla usuale festa della Susat, che si terrà presso il Rifugio Taramelli in Val Monzoni (laterale della Val di Fassa), a mt 2040.

Impossibile mancare alla tradizionale polenta cucinata dalla Susat e alle dolci creazioni di Nicola, gestore del Rifugio!

Vi ricordiamo che sarà presente un servizio di bus navetta da Pera di Fassa e dalla Località Vidor che vi porterà fino a Malga Monzoni.
Dalla Malga il rifugio è raggiungibile in circa 25 minuti a piedi.

Per chi volesse invece raggiungere il rifugio totalmente con i mezzi pubblici, consultare gli orari di Trentino Trasporti.
https://www.fassa.com/IT/Come-arrivare/

(La Susat non organizza il viaggio per raggiungere la Festa, vi segnaliamo inoltre che il posteggio Zuffo sarà chiuso per manifestazione sportiva. https://www.comune.trento.it/Comunicazione/Il-Comune-informa/Ultime-notizie/Gara-Trento-Bondone-tutte-le-modifiche-alla-viabilita )

Vi aspettiamo numerosi come sempre!

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su FESTA DELLA SUSAT AL RIFUGIO TARAMELLI – domenica 7 luglio 2019

Lago di Tovel – Passo Groste’ (m.2432)

Domenica 30 giugno la SUSAT organizza un’escursione nel gruppo delle Dolomiti di Brenta con partenza dal lago di Tovel e arrivo al passo Grostè – Rifugio Stoppani (m.2432).  

Partenza alle ore 6.45 dal Posteggio Via Monte Baldo (Trento)

ESCURSIONE:

L’escursione inizia partendo dal parcheggio nei pressi del Lago di Tovel (m. 1180). Da qui costeggeremo la sponda occidentale del lago e seguiremo il segnavia nr. 314. Dopo circa un’ora di cammino su strada forestale, giunti in una radura a quota m. 1560, prenderemo a destra il sentiero nr. 334 che salirà sul lato sinistro orografico fino a raggiungere il Pra Castron di Tuenno e di Flavona dove incroceremo il segnavia 306 (sentiero delle Palete) che in direzione sud ci porterà al rifugio Stoppani nei pressi del passo Grostè (m. 2432). Il rientro lo faremo seguendo il sentiero nr. 301 e poi in direzione nord il nr. 314 che ci condurrà nella val di S. Maria di Flavona fino alla malga Pozzol (m. 1622). Seguendo ancora il medesimo segnavia ci consentirà di riprendere il tratto già percorso nell’andata che ci condurrà al nostro punto di partenza.  

Dislivello: 1300 m. circa

Durata: 8 ore circa

Difficoltà: EE – Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma richiede un’adeguata predisposizione alla salita in ambiente montano considerata anche la lunghezza del percorso. Lungo il segnavia 334 è presente un breve tratto attrezzato con scaletta che richiede assenza di vertigini.

Attrezzatura necessaria all’attività: richiesti abbigliamento e scarponi da montagna (no scarpe da trekking) Nel tratto finale probabilmente troveremo ancora della neve.

Si ricorda che i non soci o i soci che non avessero ancora provveduto a rinnovare l’iscrizione, dovranno pagare all’atto dell’iscrizione 10 € per copertura assicurativa.

Costi a carico del partecipante: 15 euro a vettura per il costo benzina. Dopo le 8.00 il parcheggio prevede un pedaggio di 10 euro.

Vi ricordiamo che il regolamento escursioni esonera dalla divisione dei costi chi mette a disposizione la propria auto.

Ricordiamo infine che prendere parte all’escursione comporta l’accettazione del regolamento delle escursioni della sezione, consultabile sul sito www.susat.it.

Iscrizioni:  AE  Roberto Calliari tel. 340/2476692 entro le ore 12.00 di venerdì 28/6 per i non soci;  entro le 12.00 di sabato 29/6  per i soci indicando l’eventuale disponibilità dell’automobile.

Note: consigliati bastoncini, pranzo al sacco; è possibile pranzare al rifugio Stoppani.

Pubblicato in Escursione estiva | Commenti disabilitati su Lago di Tovel – Passo Groste’ (m.2432)

E’ in partenza il corso di MARTIAL YOGA al Parco delle Albere!

La SUSAT, in collaborazione con il socio ed istruttore Federico Reali, organizza un corso di Martial Yoga, rivolto a tutti e all’aperto, presso il Parco delle Albere.

Martial Yoga: Cos’è?

Martial yoga è una preparazione atletica ispirata dalle arti marziali che comprende esercizi di stretching, respirazione e potenziamento muscolare che puntano al miglioramento della condizione fisica e mentale. Gli esercizi derivano o da arti marziali come il Karate o da discipline come il Daruma Taiso, lo Yoga e lo Shiatsu: hanno lo scopo di migliorare l’elasticità del corpo, potenziare e rinforzare addominali, dorsali e i muscoli degli arti superiori e inferiori. La pratica segue una sequenza fondamentale di esercizi che coinvolge tutto il corpo, partendo dalle dita dei piedi fino ad arrivare ai muscoli del collo e viene accompagnata dallo studio di tecniche di respirazione e di meditazione.

Obiettivi della disciplina:

– miglioramento della condizione fisica generale, della flessibilità e della forza grazie alla pratica degli esercizi.

– miglioramento della condizione psicologica grazie alla meditazione.

– miglioramento della gestione dell’ansia e della concentrazione grazie alle tecniche di respirazione.

L’ISTRUTTORE FEDERICO REALI: Praticante di Karate (oggi Kaisai Do) Goju Ryu Shorei-kan da più di 20 anni, ha conseguito il primo Dan in questa disciplina nel 2002, il secondo nel 2004, il terzo Dan nel 2011 ed il quarto Dan nel 2018. Dal 2009 pratica anche Okinawa Kobudo (studio e uso delle armi tradizionali dell’isola di Okinawa) e ha conseguito il secondo Dan nel 2016.

Durata del corso: 5 lunedì di giugno e luglio, ovvero

Lunedì 24 giugno 2019 – dalle 19.30 alle 20.30

Lunedì 1° luglio 2019 – dalle 19.30 alle 20.30

Lunedì 8 luglio 2019 – dalle 19.30 alle 20.30

Lunedì 15 luglio 2019 – dalle 19.30 alle 20.30

Lunedì 22 luglio 2019 – dalle 19.30 alle 20.30

Ritrovo: ore 19:20 al Parco delle Albere (zona davanti al Ristorante Old wild west). Con ritardo non si potrà prendere parte alla lezione.

Costo del corso: 10 euro per partecipare alle 5 lezioni. La quota va versata all’istruttore prima di iniziare la lezione e copre la partecipazione a tutto il corso, indistintamente dalle lezioni che si intendono frequentare. Il corso è rivolto unicamente a soci SUSAT-SAT-CAI. In caso di maltempo, le lezioni NON verranno recuperate.

Attrezzatura :tappetino da yoga o telo di media grandezza.

Informazioni e iscrizioni – istruttore Federico Reali al numero 340 9785871 via Whatsapp, inviando inoltre la foto della tessera con bollino 2019. E’ possibile iscriversi in qualsiasi momento, anche a corso già avviato sempre pagando la quota di 10 euro.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su E’ in partenza il corso di MARTIAL YOGA al Parco delle Albere!

23 giugno 2019 – Escursione ai Laghi di Valbona e Monte Cengledino (Campo Antico)

DOMENICA 23 GIUGNO 2019 la SUSAT organizza un’escursione presso i laghi di Valbona e al Monte Cengledino

Per la partecipazione si richiede passo fermo, assoluta assenza di vertigini e si impone l’obbligo di scarponi da montagna e di bastoncini telescopici. Il percorso potrebbe subire variazioni causa presenza di neve o situazioni contingenti.

Ritrovo: parcheggio monte Baldo (in fondo al parcheggio) ore 07.30

Itinerario: giunti a Tione (565 m.) ci porteremo con le macchine in località Zeller (1427 m.). Da qui inizieremo a camminare lungo la strada asfaltata fino a giungere a malga Cengledino dopo circa 45 minuti (1665 m.), dove imboccheremo il sentiero 225. Giungeremo prima al piano di S. Martino e al Bait Fontana delle Laste (o dei Cacciatori) e proseguiremo per i laghi di Valbona fino a giungere ai laghi superiori dopo circa 3 ore (2190 m.).

Neve permettendo ci porteremo sulla cresta (2275 m.), lungo la quale (sentiero 235) proseguiremo per circa un’ora e mezza con destino monte Cengledino (Campo Antico 2137 m.). Ripercorreremo a ritroso il percorso fatto per imboccare il sentiero che ci riporterà al piano di S. Martino e ci permetterà di rientrare dal sentiero dell’andata.

Tempo di percorrenza dell’itinerario: circa 6:00 ore complessive, soste escluse.

Dislivello complessivo: 1000 metri circa complessivi

Attrezzatura: obbligatori scarponi da montagna, bastoncini ed abbigliamento adeguato alla stagione. Chi fosse sprovvisto di quanto richiesto non sarà ammesso all’escursione

Numero massimo di partecipanti: 15

Pranzo: al sacco, non ci sono punti di ristoro

Costi a carico dei partecipanti: € 20,00 per la macchina (da dividersi tra i passeggeri) + € 10,00 per quota associativa per i non soci CAI/SAT/SUSAT

Informazioni ed iscrizioni: : Op. Sez. Paolo Cazzolli al numero 340/7307308 (dopo le 18.00 o con messaggio) entro le 12:00 di venerdì 21 giugno per i non soci CAI/SAT/SUSAT, entro le 17:00 di venerdì 21 giugno per i soci

Quota di iscrizione: gratuita per i soci SUSAT/SAT/CAI, € 10,00 per i non soci per copertura assicurativa. A TALE SCOPO OGNI NON SOCIO DOVRA’ COMUNICARE CORRETTAMENTE ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE I SEGUENTI DATI: COGNOME, NOME E DATA DI NASCITA

La partecipazione comporta l’accettazione del regolamento SUSAT consultabile alla pagina http://www.susat.it/attivita-2/regolamento-escursioni/

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su 23 giugno 2019 – Escursione ai Laghi di Valbona e Monte Cengledino (Campo Antico)

**LAST CALL!** – progetto WALK&TALK!

E’ in partenza il progetto WALK&TALK!, rivolto ai giovani under 30 e che ci vedrà coinvolti in un percorso che vuole mettere al centro il trekking, senza stereotipi e pregiudizi di alcun genere.

E’ ancora possibile iscriversi a una delle due giornate, che si svolgeranno presso la Bookique di Trento:

1. Sabato 22 giugno 2019 (mattina): momento conoscitivo fra i giovani di Deina, Intrecciante ASD e Susat.

2. Domenica 23 giugno 2019: laboratorio di produzione video con associazione Alchemica e i suoi videomaker.

Si può anche solo partecipare a queste due giornate, senza vincoli sulle successive!

Trovate maggiori informazioni e il calendario di tutte le attività alla pagina: http://www.susat.it/…/pro…/progetto-walktalk-anno-2019-2020/

E’ una occasione veramente unica!

Per iscriversi: Info@susat.it oppure via Messenger (FB)

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su **LAST CALL!** – progetto WALK&TALK!