Regolamento escursioni in ambiente innevato

La partecipazione alle escursioni in ambiente innevato, organizzate dalla SUSAT comporta l’accettazione integrale del presente regolamento.

L’iscrizione (accompagnata da un recapito telefonico) all’escursione va effettuata tassativamente telefonando o inviando messaggio sms al referente indicato nel programma, entro la data e l’ora designata, al fine di consentire la stipula dell’assicurazione CAI/SAT per i partecipanti non soci. L’iscrizione entro i termini previsti dalla comunicazione deve essere rispettata anche per fornire il tempo materiale all’organizzatore di regolarsi, in base alle persone iscritte, sulla collaborazione o meno di altri soci abilitati (accompagnatori sezionali, A.E.I. e/o Guida Alpina) nella conduzione dell’escursione e per la preparazione dell’eventuale attrezzatura sezionale messa a disposizione per i partecipanti all’escursione (bastoncini, racchette da neve ed eventualmente l’ARTVA). Eventuali persone “aggregate” all’ultimo momento (soprattutto se non soci) e quindi non coperte da assicurazione, saranno respinte dal responsabile dell’escursione. Iscrizioni effettuate con modalità diverse dalle suddette non saranno accettate.

1. I soci che non hanno rinnovato il tesseramento entro il 31 marzo dell’anno corrente, se partecipano alle escursioni dopo tale data, sono considerati senza copertura assicurativa e perciò dovranno pagare la quota di 5€ come non soci.

2. I minorenni che partecipano alle escursioni, devono essere accompagnati da almeno uno dei due genitori o da persona responsabile autorizzata da loro.

3. Gli spostamenti dal punto di ritrovo all’attacco del’escursione e ritorno, sono effettuati dai partecipanti con mezzi propri, cercando di ottimizzare le macchine al momento della partenza. Le spese di viaggio, indicate di volta in volta, comprendono tutte quelle necessarie al trasferimento dal punto di ritrovo al punto di partenza dell’escursione e ritorno (carburante, pedaggi, parcheggi, ecc). Tali spese sono a totale carico dei partecipanti e sono da intendersi a vettura, salvo specificato diversamente. Esse andranno divise tra i passeggeri, ad esclusione del guidatore/proprietario della vettura messa a disposizione. Diverse indicazioni sugli spostamenti saranno specificati nel programma.

4. Dalla partenza all’arrivo dell’escursione, l’organizzatore SUSAT è il SOLO ed UNICO responsabile della conduzione della stessa. Le sue decisioni sono insindacabili e andranno rispettate. Chi effettuasse deviazioni dal percorso programmato, non concordate con l’organizzatore o non seguisse le indicazioni date, si assume la responsabilità del proprio comportamento, sollevando automaticamente l’organizzatore e la SUSAT di qualsiasi responsabilità.

5. Ciascun partecipante è tenuto ad attrezzarsi in maniera consona all’itinerario: scarponi idonei per ambiente innevato, zaino, maglione, giacca a vento, guanti, berretto, bastoncini e racchette da neve (ciaspole) sono di regola sempre necessari; il pranzo è al sacco a carico dei partecipanti, salvo diverse comunicazioni sul programma (si consiglia di munirsi anche di bevande calde, tipo infusi, te, ecc.). Il responsabile dell’escursione ha la facoltà di respingere eventuali partecipanti che dovessero presentarsi con calzature, abbigliamento e attrezzatura non idonee. Ha altresì facoltà di escludere, persone che a suo avviso non hanno adeguata preparazione tecnica per le caratteristiche dell’escursione programmata o che, a causa di comportamenti inadeguati, compromettano l’equilibrio del gruppo o interferiscano con la leadership del responsabile dell’escursione.

6 Le escursioni si svolgono con un minimo di quattro partecipanti e un massimo che viene stabilito dal proponente a seconda del tipo di escursione e delle difficoltà. In caso di limitazione nel numero di partecipanti la precedenza è riservata ai soci.

7. L’iscrizione comporta l’impegno a rispettare il presente Regolamento.

8. Le date delle escursioni non sono impegnative, la sezione si riserva la facoltà di annullare e/o spostare l’escursione in programma per motivi meteorologici e/o organizzativi.

9. Chi volesse partecipare all’escursione è tenuto a leggere attentamente il programma contenente tutti i dati tecnici (come dislivello, durata, altitudine, ecc.), rendendosi edotto sulle difficoltà prima di dell’iscrizione.

Si ricorda che le escursioni sono gratuite (salvo che non sia previsto nel programma una quota d’iscrizione), per tutti i soci SUSAT/SAT/CAI e UNISPORT. Per quest’ultimi è obbligatorio presentare tessera valida per l’anno in corso, all’atto dell’iscrizione e del ritrovo il giorno dell’escursione.

Se non provvisti di tessera o con tessera non rinnovata per l’anno in corso, verranno considerati come non soci e di conseguenza dovranno pagare la quota d’iscrizione di 5€. (In tutti i casi la sezione deve sempre attivare l’assicurazione CAI/SAT). I non soci devono versare la quota di 5 € (cifra che andrà a coprire il costo dell’assicurazione CAI/SAT).

Particolare equipaggiamento (ARTVA, pala, sonda, ramponi, ecc.), richiesto per alcune escursioni, sarà comunicato dal responsabile all’atto dell’iscrizione.

Si ricorda che la Sezione ha del materiale alpinistico da mettere a disposizione gratuitamente dei soci partecipanti alle escursioni e al prezzo di 5 € per racchette da neve e bastoncini e 10€ per ARTVA-pala-sonda, per i non soci (solo ed esclusivamente nel caso partecipino ad escursioni SUSAT. Si deve tener conto che per il noleggio dei materiali la precedenza è sempre dei soci).

Per quanto riguarda i vari Corsi si farà riferimento al regolamento allegato alla descrizione del corso, che varierà in base al tipo di attività eseguita.

Infine per quanto riguarda le attività svolte in ambiente non innevato si fa riferimento ad apposito regolamento specifico.

Per tutto quello non previsto sul presente Regolamento Escursioni si fa riferimento allo Statuto e Norme Regolamentari della S.A.T., approvato dall’Assemblea dei Delegati S.A.T. il 28 aprile 2012 e tutte sue integrazioni e normative che regolano la S.A.T.

Il Direttivo SUSAT

Lascia un commento